Macoers: siamo finalmente operativi anche online

Macoers è finalmente operativo anche online. Ci occupiamo di consulenza informatica, assistenza sistemistica e sviluppo web.

Per chi non mi conoscesse sono un Sistemista Unix/Linux, laureato in ingegneria informatica. Sono ormai online da 10 anni col il mio sito personale www.internauta37.altervista.org e sono molto attivo su diverse community di sviluppo internazionali. Ho un'amore viscerale per il software open-source e una fissazione per la Privacy e per la Sicurezza Informatica.

Aiuto da anni studi professionali ed aziende a risolvere i loro problemi informatici con scelte mirate e consapevoli, spesse volte subentrando anche a professionisti improvvisati il cui unico pregio era stato quello di non aver fatto troppi guai. Come direbbe qualcuno, ho visto cose che non potete nemmeno immaginare.

Con il progetto Macoers ci prefiggiamo l'obiettivo di aiutare privati cittadini, pubbliche amministrazioni, studi professionali ed aziende di ogni dimensione nella realizzazione e gestione della loro infrastruttura IT e di portali web avanzati.

Entrare in contatto con noi è facilissimo, infatti è possibile farlo tramite: telefono, posta elettronica, posta elettronica certificata, WhatsApp, e Facebook Messenger.

Il sito non è ancora completo e nei prossimi mesi verranno inserite nuove sezioni e nuovi servizi. Un ruolo importante sul portale Macoers verrà giocato dalla sezione di blogging che ospiterà diversi professionisti e con la quale puntiamo ad essere un punto di riferimento per i nostri clienti e per i nostri lettori.

Io mi occuperò di sicurezza informatica, privacy, protezione dei dati e gestione dei sistemi informatici. In un mondo sempre più comandato dal cloud è sempre più difficile proteggere se stessi ed i propri dati.

Sai ad esempio quanto sono pericolose le telecamere p2p che sicuramente hai a casa? Sai che per gestire i tuoi dati ci sono scelte molto migliori dei NAS e molto più economiche?

Se non lo sai resta in contatto con noi e lo scoprirai negli articoli della prossima settimana. Metti un Mi Piace alla nostra pagina Facebook e sottoscriviti al blog tramite il tuo indirizzo email.